2013.3 – I love Ubuntu LiveCD

Ubuntu, la nota distribuzione Linux, è arrivata alla versione 12.10. Linux, per chi non lo sapesse, è un sistema operativo gratuito, facile da utilizzare, praticamente immune da virus, ricco di funzionalità comparabili a IOS 6 / Win 8.

Scaricando da qui il sofware, si può sfruttare una comoda opportunità che è il LiveCD.
In pratica: dopo aver masterizzato in un CD l’immagine ISO si ottiene un CD di sistema che si avvia dal lettore del pc. Ubuntu si carica in RAM e vi permette di avere una macchina (quasi) virtuale con la quale navigare in Internet in ottima sicurezza. Abbinato a TorProject, e mascherando il MacAddress della vostra scheda di rete, potrete provare il brivido d’essere degli hacker.
L’importante è non fare nulla d’illegale, s’intende.
Comunque il liveCD serve anche a:
– provare una sessione demo su una macchina prima di installare Linux e verificare se l’hardware funziona come previsto;
– verificare il look&feel della distribuzione;
– risolvere i problemi di Windows su un computer che non dispone di un sistema dual-boot;
– ricercare soluzioni anti-virus per problemi su un sistema Windows e anche di recupero di dati;
– ridimensionamento delle partizioni e/o l’aggiunta di una nuova partizione (s) al tuo disco rigido.
Altre spiegazioni sul LiveCD le troverete qui.

Foto: 2009 53 Biennale- Fare Mondi // Making Worlds

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...