In evidenza

2013.5 – Pareidolia

La pareidolia (dal greco είδωλον, immagine, col prefisso παρά, simile) è l’illusione subcosciente che tende a ricondurre a forme note oggetti o profili (naturali o artificiali) dalla forma casuale. È la tendenza istintiva a trovare forme familiari in immagini disordinate; l’associazione si manifesta in special modo verso le figure e i volti umani. Classici esempi sono la visione di animali o volti umani nelle nuvole, la visione di un volto umano nella luna (il “sembiante della luna”): giochi che abbiamo fatto tutti da bambini.
Si ritiene che questa tendenza sia stata favorita dall’evoluzione perché consente di individuare situazioni di pericolo anche in presenza di pochi indizi, ad esempio riuscendo a scorgere un predatore mimetizzato.

Per saperne di più: [ Link ]
Foto: 2009, Monte Rite (BL), Museo delle Nuvole.

Annunci
In evidenza

2013.5 – Volete perdervi?

Avete mai sognato di trovarvi in luoghi sconosciuti, senza sapere – ovviamente, è un sogno –  come  e perché vi trovate lì?  E questo si è accompagnato ad un senso di disagio e di leggera nausea?
Bene (anzi, male): questo sito vi darà la stessa sensazione.
Sarete trasportati  in una strada qualsiasi, di un angolo lontano del mondo, visto attraverso Google Street View. La sfida è: “Dove si trova questo luogo?“.
Un gioco per esplorare il mondo e imparare a conoscerlo, sempre che compaiano anche i cartelli stradali in aiuto…
Link: [ http://geoguessr.com/ ]

Foto: 2009, Venezia, Giardini di Sant’Elena, bar ©

2013.5 – Il paesaggio come storia

BIENNALE DI STORIA A TREVISO  – 4ª edizione
Da sabato 11 maggio 2013 a mercoledì 15 maggio 2013
Il paesaggio come storia

La Biennale di Storia a Treviso è un complesso di iniziative (ricerche e presentazione al pubblico dei risultati) che ogni due anni affronta un tema della storia trevigiana, nella convinzione che la partecipazione attiva e responsabile dei cittadini alla vita civica si alimenti e si consolidi attraverso la conoscenza dell’ambiente e degli eventi che lo hanno percorso.
L’iniziativa è progettata da:
Comune di Treviso: Servizio Cultura, Musei Civici, Biblioteche
ReteStoria Treviso: le scuole della città e del territorio partecipanti alle attività della Rete;
Istituto per la Storia della Resistenza e della Società Contemporanea
Archivio di Stato di Treviso
Società Iconografica Trivigiana

Per collegarsi al sito, cliccare qui.

Foto 2013: Villa Barbaro, Maser (TV)