2015.6 – Aspettando Windows 10

2012_lienz-correttaSi fa un gran parlare del 29 luglio 2015, giorno nel quale dovrebbe iniziare il più grande Rool out dell’informatica:  partendo da Windows 7 e Windows 8.1 si potrà avere gratuitamente Windows 10.
Ci sono però alcuni elementi da non trascurare e che suggerirebbero un po’ di cautela iniziale.
1. Costo
Windows 10 è gratuito il primo anno, poi bisognerà pagare per avere gli aggiornamenti. Indiscrezioni tratte da siti americani parlano di circa 100 dollari.
2. Download
Il sistema operativo pesa circa 3 GB. Tenendo conto della limitata capienza delle nostre infrastrutture informatiche e che molti lo vorranno subito è presumibile che il download iniziale richiederà molta pazienza.
3. Compatibilità
Se pensate di avere tutto con pochi click, beh, cambiate punto di vista.
Microsoft ha pubblicato una pagina di specificazioni – raggiungibile da qui – nella quale spiega anche le incompatibilità con alcuni programmi i quali, in questa fase, potranno anche non essere installati.

Conclusioni
Credo valga la pena essere pazienti e aspettare almeno un mese, raccogliendo più informazioni che ci permetteranno di fare una scelta più consapevole.
Compulsioni da nerd permettendo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...