La fotografia minimalista


Questo slideshow richiede JavaScript.

32 fotografie, tempo di visione 02:35:00
Ultimo aggiornamento: 4 maggio 2020

La fotografia minimalista è un genere che mi è sempre piaciuto ma è, a mio parere, difficilissimo.
La semplicità della composizione, ottenuta creando per sottrazione spesso su una matrice geometrica, rischia di apparire a molte persone senza significato: riducendo i contenuti visivi diminuisce anche la soddisfazione percettiva di chi guarda, con il rischio che la fotografia venga considerata banale.
L’abilità del fotografo sta quindi nel raggiungere quel confine comunicativo che permette “Di dire il massimo con il minimo”.
E’ una capacità sublime, patrimonio della grafica e della comunicazione pubblicitaria, le quali attingono ormai dalle neuroscienze per far vivere al fruitore quella che è definita un’esperienza visiva.

All rights reserved. The photos taken by photographer Renzo Bonan are copyrighted. Use in any form (web, paper publication, public exposure, etc.) is strictly forbidden without the written permission of the photographer.