In evidenza

Scelti per voi

Questo è un sito di fotografia nato con lo scopo di descrivere i luoghi che frequento durante lo sport, i viaggi e il tempo libero.
Il menù superiore serve per la presentazione e spiegare come intendo la fotografia; al centro scorrono gli articoli, reportage realizzati senza particolare preparazione editoriale: vado sul posto con qualsiasi mezzo di trasporto e scatto fotografie. L’elenco che propongo serve a porre in risalto gli ultimi post, mentre a destra trovate l’elenco di tutti i luoghi visitati.
Buona visione.

Tutti i 51 articoli pubblicati

Dal Monte Grappa (TV)

In evidenza

2020.5 Nane da Venesia

2020_05_VE-NANE1-1-1-1-1

Nane da Venesia (Giovanni, per i non Veneti) è un veneziano spesso presente in Piazza San Marco a Venezia. E’ un uomo piccolo di statura che trasmette voglia di vivere e di impressionare: si esibisce a richiesta cantando o simulando mosse di karate.
In Facebook ha tre pagine a lui dedicate, di queste due di Fan Club.
La gente di passaggio gli dà una moneta per un selfie, che lui dignitosamente non chiede,  e ride divertita dei suoi racconti.

Se pensate si tratti di dileggio od umiliazione state sbagliando.
E’ la capacità della comunità Veneziana di accogliere tutti, di dare senso di appartenenza anche a pseudo artisti, bohemiens o personaggi qualunque uniti dall’essere in possesso della giusta sensibilità del luogo.

L’identità, è bene ricordarlo, non nasce con noi: è qualcosa che gli altri ci riconoscono, altrimenti non siamo nulla. Quindi, un tesoro di umanità raro di questi anni.

2022.01 Monte Grappa, terrazza sul mondo

Il monte Grappa è la principale cima del cosiddetto massiccio del Grappa, localizzato nelle prealpi Venete, tra la valle del Brenta, la valle del Piave e il Feltrino: ha un’altezza di 1.775 m s.l.m..

A settembre 2021 l’U.N.E.S.C.O. ha assegnato all’area del Monte Grappa la qualifica internazionale di Riserva della Biosfera per la conservazione e la protezione dell’ambiente, nell’ambito del Programma “L’Uomo e la Biosfera” (MAB).

Sulla cima sorge un sacrario militare, progettato dall’architetto Giovanni Greppi con la collaborazione dello scultore Giannino Castiglioni, inaugurato il 22 settembre 1935.
Nel corpo centrale del monumento sono custoditi i resti di 12.615 caduti della Prima Guerra Mondiale (1915-1918), di cui 10.332 sono ignoti.

Dalla sommità è possibile, particolarmente d’inverno, assistere a tramonti indimenticabili. La pianura sottostante riguarda le province di Venezia, Treviso, Padova, Vicenza e la vista spazia fino ad un orizzonte molto lontano, oltre i 100 km.

2022.01 Monte Grappa (TV)
Link: https://it.wikipedia.org/wiki/Monte_Grappa
Attrezzatura: Nikon D780, Nikon D500, Tamron 100-400mm f/4.5-6.3 VC USD, Sigma 17-70mm f/2.8-4 DC OS HSM Macro, Nikon 20mm f/2.

2021.12 Mestre, il centro

Mestre è una località del comune di Venezia, di cui rappresenta l’agglomerato urbano più popoloso con 87.377 abitanti. Costituisce il centro principale della terraferma veneziana, che conta circa 180 000 abitanti. E’ una città giovane, senza pregiudizi, sfacciata quanto serve per non sentirsi suddito di quell’unico mondiale che è Venezia; e questa caratteristica, nel bene e nel male, è nel DNA di chi è nato lì, rendendo il genius loci particolare.

Le fotografie sono state scattate la mattina della Vigilia di Natale, verso le 10, attraversando un’atmosfera vivace ma rilassata.

Camminare per l’M9, Piazza Ferretto, Piazzale Candiani, Piazza Barche e per il centro in generale è un’esperienza piacevole, che ripeto spesso. Ecco: magari evitiamo un paio di quartieri periferici, ma questo vale per tutte le grandi città ;-).

2021.12 Mestre Venezia)
Linkhttps://it.wikipedia.org/wiki/Mestre
Attrezzatura: Nikon D780, Nikkor 20mm f2.