In evidenza

2017.8 – Fotoritocco con GIMP 2.8.22

GIMP è un editor di immagini cross-platform disponibile per GNU / Linux, OS X, Windows e più sistemi operativi.
È un software libero quindi, per  chi ne è capace, è possibile modificare il codice sorgente e distribuire le modifiche. Offre strumenti sofisticati per la grafica e la fotografia ma le sequenze operative richiedono un minimo di indirizzo e guida.
Nel file allegato troverete le istruzioni per le modifiche base di una fotografia in formato jpg.  Per il formato Raw è necessario scaricare il convertitore UFRaw.
Buoni esperimenti!
Link esterno: https://www.gimp.org/
File *pdf: GIMP_procedure_base_fotoritocco

Annunci
In evidenza

2014.1 – I luoghi più fotografati al mondo

Sighstmap, l’ennesimo servizio di Google, raccoglie le fotografie pubblicate su Panoramio, Wikipedia e Foursquare e valuta le località più fotografate al mondo.
Secondo Sightmaps è New York City il luogo più fotografato al mondo.
Roma, Barcellona, Parigi e Istanbul completano il quintetto di testa, suggerendo tuttavia che probabilmente il servizio è più popolare in alcune aree del mondo rispetto ad altre. Venezia è al sesto posto, davanti a Montecarlo, Firenze, Buenos Aires e Budapest.
La mappa mostra le località che compaiono, nella maggior parte di scatti, evidenziate con il colore giallo; a decrescere le tonalità dall’arancio al viola indicano quelle meno popolari fra i turisti.  In questo modo, zoomando la mappa, si possono conoscere i luoghi più belli e attrattivi.

Link: http://www.sightsmap.com/

In evidenza

2013.9 – Finalmente!

2013_8_treporti_buranoPixlr è un editor di immagini gratuito utilizzabile direttamente tramite browser, con alcune funzionalità simili a quelle di Photoshop, senza dover scaricare alcun programma né pagare per utilizzarlo.
È possibile personalizzare l’interfaccia nonchè utilizzare la tastiera per alcune scelte rapide.
Si caricano facilmente le immagini dal disco rigido per modificarle, oppure aprire le immagini tramite Url o persino tramite librerie online come per esempio la vostra bacheca di Facebook.
Quante volte ci siamo trovati con la necessità di un ritocco veloce, da Tablet o Smarthphone, senza dover perdere tempo?
Nel complesso Pixlr si può quindi considerare un buon editor di immagini, o, quantomeno, il meglio che si può trovare tra i programmi freeware.
Link: http://pixlr.com/editor/

Foto: 2013, Burano (VE) vista da Tre Porti.

In evidenza

2013.5 – Pareidolia

La pareidolia (dal greco είδωλον, immagine, col prefisso παρά, simile) è l’illusione subcosciente che tende a ricondurre a forme note oggetti o profili (naturali o artificiali) dalla forma casuale. È la tendenza istintiva a trovare forme familiari in immagini disordinate; l’associazione si manifesta in special modo verso le figure e i volti umani. Classici esempi sono la visione di animali o volti umani nelle nuvole, la visione di un volto umano nella luna (il “sembiante della luna”): giochi che abbiamo fatto tutti da bambini.
Si ritiene che questa tendenza sia stata favorita dall’evoluzione perché consente di individuare situazioni di pericolo anche in presenza di pochi indizi, ad esempio riuscendo a scorgere un predatore mimetizzato.

Per saperne di più: [ Link ]
Foto: 2009, Monte Rite (BL), Museo delle Nuvole.

In evidenza

2013.5 – Volete perdervi?

Avete mai sognato di trovarvi in luoghi sconosciuti, senza sapere – ovviamente, è un sogno –  come  e perché vi trovate lì?  E questo si è accompagnato ad un senso di disagio e di leggera nausea?
Bene (anzi, male): questo sito vi darà la stessa sensazione.
Sarete trasportati  in una strada qualsiasi, di un angolo lontano del mondo, visto attraverso Google Street View. La sfida è: “Dove si trova questo luogo?“.
Un gioco per esplorare il mondo e imparare a conoscerlo, sempre che compaiano anche i cartelli stradali in aiuto…
Link: [ http://geoguessr.com/ ]

Foto: 2009, Venezia, Giardini di Sant’Elena, bar ©

In evidenza

2013.4 – Fotografia panoramica!

Segnalo un sito che ospita fotografie panoramiche e spiega come realizzarle e pubblicarle. Alcune di queste eccellono per qualità e definizione, aprendo nuovi scenari alla visione.

Vi invito a guardare con attenzione quella che ha ottenuto il “Record indoor 2011”, la Strahov Library 40 Gigapixels, oppure “Prague from the TV Tower, 2009”.

Link: [ http://www.360cities.net ]

Foto: 2013, Borso del Grappa.